Vivaddio, un blog che parla dei prodotti

Andrea Graziano

Evvai, da qualche tempo c’è un blog che parla parecchio di prodotti.
Cioè, non che prima non ci fossero, ma meglio uno in più che uno in meno.
Al mio fedele lettore Gigio piacerà sicuramente moltissimo il blog di Andrea Graziano, che in realtà è curato anche da altri suoi amici. Ci sono esplorazioni a tutto campo nella “gola” meridionale, e specialmente siciliana. Ho citato Gigio, patito del prosciutto, perché Andrea sa anche dove andare a prendere uno dei più buoni della sua zona: quello di Bastiano Agostino Ninone, a Mirto (Messina), di maiale nero dei Nebrodi.
Ma questo è solo uno dei molti, interessanti post di un blog che secondo me è davvero fuori dal coro.
Evviva i prodotti italiani.

5 Responses to Vivaddio, un blog che parla dei prodotti

  1. Gigio scrive:

    Il capocollo della Pina fu considerato il miglior salume al Salone del Gusto 2004 da una giuria composta da Carlo dell’Ava, Franco Martinetti e altri, non proprio parvenu. Pare che abbia cercato anche di fare il culatello ma non sia rimasta entusiasta dai risultati ottenuti. Devo dirti che di Nero dei Nebrodi ho provato solo i salumi prodotti da Ronchei di Sala Braganza e sono rimasto un po’ deluso non perché fossero cattivi, come ti ho giá detto, ma perché mi aspettavo una Ferrari e ho trovato un Audi. Per il momento tra i suini italiani la cinta mi pare ancora superiore, anche se, ripeto, non conosco il capocollo della Pina. Mi piacerebbe al piú presto visitare i Nebrodi che sono una zona davvero splendida. Tema blog gastronomici: senza nessuna polemica col simpaticissimo Marco Bolasco e con tutti gli altri, mi sono stufato un po’ di ‘ste discussioni tutte incentrate su Santamaria, se ha ragione, se é invidioso, se puó permettersi di dire qualcosa a Dio Ferrán o dovrebbe baciargli i piedi come tutti gli altri, se i 22 piatti di Dio quest’anno sono i migliori del Millennio o solo del Secolo. In tempi di crisi e di austeritá forse é meglio occuparsi del Capocollo della Pina :)

  2. Luca Ripellino scrive:

    Assegno un voto alle ultime righe di Gigio, riguardo il tema gastronomia/austerità: 10 e lode! E’ un amia opinione, ovviamente, e scusa Tommaso per il fuori tema…

  3. Ettore Galasso scrive:

    Seguo volentieri il blog di Andrea, che ho conosciuto tramite Vinix, mi piace per i suoi contenuti e per la grafica.
    Approfitto, per darvi i miei saluti.

  4. […] altresi’ Tommaso Farina, oltre che per il link, per il bellissimo post che ci ha […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*